2017 CIRCUITO ITALIANO – VERONA

11 Set

Che weekend intenso quello appena concluso Verona in un mix di caldo e tanta acqua il secondo giorno di gare.

Si sono svolti alla BMX Olympic Arena di Verona i due round finali del Circuito Italiano BMX 2017, che in pratica hanno chiuso la stagione agonistica Nazionale.

I nostri riders hanno ottenuto ottimi risultati e sono stati protagonisti assoluti delle gare in programma.

Sabato: C1 race (valida per punteggio ranking UCI) Nella cornice dell’Olympic Arena Michele Tomizioli ha portato a casa delle buone manche di qualifica correndo sul tracciato Supercross rimanendo sempre nel gruppo e mostrando un bel margine nella seconda parte di giro. Finita qui la sua gara insieme a tutti gli altri Elite a causa di una tempesta che è arrivata un attimo prima della finale, rendendo la gara non sicura. Calcolando quindi il punteggio delle qualifiche, come appunto è stato fatto, ha portato a casa un altro ottimo terzo posto. Risultato importante per il punteggio UCIFederico De Vecchi è risultato in forma fin dal primo giro, vincendo tutte le manche di qualifica passando poi alla semifinale e vincendo anche questa. In finale è partito bene ma non è riuscito a creare subito il distacco che gli permettesse di rimanere in testa fino alla fine. Nella seconda parte di giro si è avvicinato, fino a riuscire a passare in testa, Mattia Girlanda, e per Federico è stato difficile ripassare, chiudendo così al secondo posto.

Domenica in un clima umido e su un tracciato davvero viscido e pesante i nostri riders hanno saputo girare comunque forte ed hanno portato a casa degli ottimi risultati sotto una pioggia battente. Michele porta a casa delle manche molto combattute come sempre cercando di sfruttare la sua strategia di gara giro per giro chiudendo quarto in finale dopo aver tentato un sorpasso in ultima curva che poteva forse portarlo al secondo posto se non addirittura alla vittoria. Federico vince tutti i giri dal primo all’ultimo vincendo anche quello più importante, la finale. Con questo si è portato a casa la vittoria generale del Circuito Italiano 2017 nella categoria Allievi (Boys 15/16).

Risultati quindi di assoluto prestigio per Prototype Performance Team che già guarda alla prossima stagione. La nostra squadra si è distinta per professionalità e desiderio di ottenere i massimi risultati cimentandosi non solo nelle gare Nazionali ma tentando l’exploit in prestigiose sedi Internazionali come Campionato Europeo, Coppa del Mondo e Campionato del Mondo. Il grande lavoro di tutta la squadra ha permesso di arrivare fino a qui e possiamo essere solo che contenti per i traguardi raggiunti. Quindi grazie a tutti per il supporto…

Occhi puntati quindi sulla prossima stagione che certamente ci vedrà protagonisti e desiderosi di ben figurare.

2016 European Championships – Verona

11 Lug

Un grande show di BMX Italiano

Quattro giorni di lavoro no stop, da Giovedì a Domenica per regalare uno show che mancava da tempo in Italia, o meglio al BMX Italiano. In questi torridi giorni è andato in scena lo spettacolo più atteso dell’anno.
Il Campionato Europeo 2016.

Sono arrivati circa 2000 atleti da tutta Europa con famiglie, accompagnatori, allenatori, team ecc ecc. Fate voi i calcoli di quanta gente è passata. Noi di Prototype Performance ovviamente eravamo presenti con il nostro atleta Michele Tomizioli che nella gara di ieri ha corso con la maglia azzurra.

Leggete le sue parole dopo una gara molto positiva

Michele Tomizioli – Rider

“Gara positiva a Verona ieri al Campionato Europeo, ho raggiunto il mio obiettivo che era quello di arrivare almeno alle semifinali e ce l’ho fatta. Fisicamente è stata dura per il molto caldo e la pista difficile però sono riuscito a rimanere sempre lucido. Ci poteva stare anche la finale che sarebbe stata il top, però per un indecisione prima della pro section non ci sono riuscito! Grazie al mio team e a tutte le persone che sono venute a farmi il tifo!”

Tommaso Lupi – Team Manager

“Sono veramente contento e soddisfatto della gara di MT. Era davvero in forma anche con 37 gradi umidi che non hanno sicuramente aiutato i piloti. La pista la conoscevamo già ma devo dire che con alcuni ritocchi non era proprio la stessa, c’era qualche difficoltà in più. Questa era una gara importante perché portare a casa un risultato Europeo in casa ha un valore in più… e il risultato c’è. Abbiamo sfiorato la finale. Non male direi… Adesso un po’ di riposo.”


ENGLISH VERSION

A big show from Italian BMX circus

Four days of no-stop work form Thursday to Sunday to give a big show that Italy needed. During these last days it was staged the most awaited show of the year. The 2016 European Championships.

Around 2000 riders came from all over Europe with families, friends, coaches, teams etc etc. Try to count how many people came across. We were there with our athlete Michele Tomizioli who rode with the National Jersey.

Let’s hear what he says after a really positive race

Michele Tomizioli – Rider

“It’s been a positive race in Verona yesterday at Euro Champs, i’ve reached my goal which was getting at least the semifinal and i made it It was physically though due to hot temperature and the difficult track but i’ve stayed mentally fresh. Taking the main could be awesome but i didn’t do it. Thanks to my team and all the people came to support me.”

Tommaso Lupi – Team Manager

“I’m really satisfied about this race. MT was really on point even with 37 humid degrees that didn’t help the riders for sure. We already knew the track but with the latest adjustments it was a bit more difficult. This was an important race because getting an important result at home has more value. We made it. Really close to the main. That’s not bad… now some holidays.”