PRESS RELEASE 2018 Season

21 Ott

Stagione positiva ed intensa per Prototype Performance Team nel corso del 2018, molte gare e molto lavoro ma sempre con passione e motivazione nel raggiungere nuovi traguardi.

La squadra ha preso parte non solo alle gare Nazionali ma tentando l’exploit in sedi Internazionali prestigiose quali il Campionato Europeo (tra Belgio, Francia, Olanda e Italia). La Coppa del Mondo (tra Francia, Olanda e Belgio) ed il Campionato del Mondo (a Baku in Azerbaijan).

Tutto il Team ha lavorato duramente, ognuno con il proprio ruolo, per permettere agli atleti di avere il giusto supporto.
Questo team work ha aiutato a vivere insieme tutti gli alti e bassi che una Squadra vive nel corso della stagione.

Quindi grazie a tutti per il supporto, in particolare ai nostri SPONSORS, ai nostri ATLETI, a TOMMASO LUPI e a tutto lo STAFF.

Di seguito un breve riassunto dei risultati ottenuti nel corso delle gare Nazionali ed Internazionali dei nostri porta colori, entrambi anche atleti Azzurri.

MICHELE TOMIZIOLI

Arriva ad inizio stagione in forma e motivato per cercare di portare a casa i frutti di un intenso lavoro invernale. Alla prima gara di Circuito Italiano a Besnate purtroppo però cade mentre era in lotta per la qualifica ed è costretto al ritiro.

Deve purtroppo saltare le prime due prove di Coppa Europa nella pista di casa. Rientra per i primi 2 round di Coppa del Mondo a Parigi ma non in perfetta forma, anzi ancora dolorante. Questa condizione non ha aiutato ma addirittura ha portato ad un’altra caduta.

L’obiettivo è stato quello di rientrare per una serie importante di gare Italiane e qui finalmente torna in forma e rimane sempre nel gruppo dei Top firmando un 3º posto al Circuito Italiano a Rivignano e un 2º posto alla finale di Circuito Italiano a San Giovanni Lupatoto.

Ma il passaggio più significativo è stato quello di rientrare in gara ai Giochi Europei di Glasgow, in Scozia.
Con la stessa motivazione, anzi forse maggiore dell’anno scorso è gia al lavoro per il 2019.

FEDERICO DE VECCHI

Grazie ad un’importante costanza riesce a firmare diversi risultati rilevanti.

In campo Nazionale vince con prepotenza il Circuito Italiano con 6 vittorie su 10. Sfiora il titolo Italiano che svanisce per una caduta in ultima curva a seguito di un contatto.

Firma il 3º posto generale in Coppa Europa correndo nella categoria Boys 15/16. Questo risultato arriva anche grazie ad una vittoria in Belgio in chiusura di campionato, 2 podi e 5 finali su 8.

Il traguardo più importante è il 7º posto al Mondiale di Baku, in Azerbaijan. È stata una gara davvero intensa e piena di emozioni, giro dopo giro sempre più veloce fino ad arrivare alla finale, dove grazie ad una grande partenza è 3º in prima curva, ma a causa di un piccolo errore tattico perde qualche posizione. Rimane comunque nella Top 8 Mondiale.

Al Campionato Europeo Assoluto a Sarrians nel sud della Francia, firma una meritata semifinale, che poteva essere sicuramente qualcosa di più viste le potenzialità, ma si torna a casa sicuramente soddisfatti.

 

Grazie a tutti i nostri sponsor

 

RAVASERVICEECOLOGICA TREDIFERRARITK CONSULTANCY

FRANCHINI ASSOCIATIALITRANS4FLYNG

 

Prototype Party 17to18

18 Dic

Abbiamo concluso un’altra stagione davvero intensa ma piena di soddisfazioni. Alti e bassi fanno crescere e nulla va lasciato scappare… Siamo ovviamente già al lavoro per la prossima stagione per costruire ancora meglio tutto ciò che serve per una stagione impegnativa come quella del 2018.

Tutto lo staff del Prototype Performance Team vi augura Buone Feste… ci vediamo in pista molto presto.

Qui sotto qualche scatto del “Prototype Party 17to18” by Michele De Vecchi

2017 CIRCUITO ITALIANO – VERONA

11 Set

Che weekend intenso quello appena concluso Verona in un mix di caldo e tanta acqua il secondo giorno di gare.

Si sono svolti alla BMX Olympic Arena di Verona i due round finali del Circuito Italiano BMX 2017, che in pratica hanno chiuso la stagione agonistica Nazionale.

I nostri riders hanno ottenuto ottimi risultati e sono stati protagonisti assoluti delle gare in programma.

Sabato: C1 race (valida per punteggio ranking UCI) Nella cornice dell’Olympic Arena Michele Tomizioli ha portato a casa delle buone manche di qualifica correndo sul tracciato Supercross rimanendo sempre nel gruppo e mostrando un bel margine nella seconda parte di giro. Finita qui la sua gara insieme a tutti gli altri Elite a causa di una tempesta che è arrivata un attimo prima della finale, rendendo la gara non sicura. Calcolando quindi il punteggio delle qualifiche, come appunto è stato fatto, ha portato a casa un altro ottimo terzo posto. Risultato importante per il punteggio UCIFederico De Vecchi è risultato in forma fin dal primo giro, vincendo tutte le manche di qualifica passando poi alla semifinale e vincendo anche questa. In finale è partito bene ma non è riuscito a creare subito il distacco che gli permettesse di rimanere in testa fino alla fine. Nella seconda parte di giro si è avvicinato, fino a riuscire a passare in testa, Mattia Girlanda, e per Federico è stato difficile ripassare, chiudendo così al secondo posto.

Domenica in un clima umido e su un tracciato davvero viscido e pesante i nostri riders hanno saputo girare comunque forte ed hanno portato a casa degli ottimi risultati sotto una pioggia battente. Michele porta a casa delle manche molto combattute come sempre cercando di sfruttare la sua strategia di gara giro per giro chiudendo quarto in finale dopo aver tentato un sorpasso in ultima curva che poteva forse portarlo al secondo posto se non addirittura alla vittoria. Federico vince tutti i giri dal primo all’ultimo vincendo anche quello più importante, la finale. Con questo si è portato a casa la vittoria generale del Circuito Italiano 2017 nella categoria Allievi (Boys 15/16).

Risultati quindi di assoluto prestigio per Prototype Performance Team che già guarda alla prossima stagione. La nostra squadra si è distinta per professionalità e desiderio di ottenere i massimi risultati cimentandosi non solo nelle gare Nazionali ma tentando l’exploit in prestigiose sedi Internazionali come Campionato Europeo, Coppa del Mondo e Campionato del Mondo. Il grande lavoro di tutta la squadra ha permesso di arrivare fino a qui e possiamo essere solo che contenti per i traguardi raggiunti. Quindi grazie a tutti per il supporto…

Occhi puntati quindi sulla prossima stagione che certamente ci vedrà protagonisti e desiderosi di ben figurare.

Creazzo – UCI race podium…

04 Set

Grande giornata di gare ieri a Creazzo (VI) dove si è svolta la prova di Triveneto valida però come gara C1, quindi con punteggio Internazionale UCI.

A vestire i colori del Prototype Performance Team in questo caso solo Michele Tomizioli (Elite), invece l’altro nostro giovane atleta Federico De Vecchi (Boys 15) era di riposo per preparare il weekend prossimo dove andrà in scena la finale di Circuito Italiano all’Olympic Arena di Verona.

Una grande prova di Michele che porta a casa delle ottime qualifiche al secondo posto, per poi chiudere la finale 3º.
Un giro davvero spettacolare e pieno di sorpassi, questo deriva anche da un piccolo errore in partenza che lo ha fatto partire indietro. Ha sfruttato un’ottima guida durante l’intero giro che gli ha permesso di arrivare nei top 3 Elite.

Qui sotto il link video della gara:

CAMPIONATO ITALIANO 2017 – Rivignano

03 Lug

Che gara che emozioni che BMX… siamo tornati a casa dal weekend di fuoco a Rivignano dove è andato in scena il Campionato Italiano Assoluto 2017.

È la gara dell’anno per i riders Italiani, senza dubbio. La gara dove ci si gioca la maglia tricolore. Prototype Performance Team è arrivato carico a molla e soprattutto in forma per giocarsela fino all’ultimo e così è stato.

Michele Tomizioli ha portato a casa un gran quarto posto in una finale davvero combattuta e con molto traffico visto la pista con spazi ridotti soprattutto per la categoria Elite. L’obiettivo era sicuramente di arrivare ancora più in alto, ma ci arriviamo e le intenzioni ci sono. Michele è determinato e sappiamo su cosa c’è da lavorare. La prossima tappa per lui sarà il Campionato Europeo a Bordeaux (FRA) con la Nazionale tra due weekend.

 

Federico De Vecchi è arrivato molto determinato e in gran forma con l’obiettivo chiaro di conquistare la maglia, con la stessa determinazione ovviamente sono arrivati anche tutti gli altri atleti infatti la gara è stata molto combattuta fino alla fine. Federico ha vinto tutti i giri con margine, in finale è riuscito a partire davvero forte e a dominare fino all’ultima curva dove però è arrivato molto veloce Mattia Girlanda (Bmx Verona) e l’ha infilato dall’esterno. Da lì è stata una lotta fino alla linea d’arrivo ma il titolo non è arrivato per pochi centimetri. Con un po’ di amaro in bocca torniamo a casa più determinati di prima e con le idee ancora più chiare sul lavoro futuro.

 

Bravi ragazzi tenete sempre alto Prototype Performance Team…

 

2017 CIRCUITO ITALIANO – BESNATE (VA)

26 Giu

Importanti soddisfazioni per il Prototype Performance Team nel week end che ha ospitato a Besnate la 7ª e 8ª prova di Circuito Italiano 2017. La pista non è tra le preferite dei nostri due atleti Tomizioli e De Vecchi che però hanno affrontato il week end con attitude positiva e in maniera intelligente portando a casa dei giri veloci e puliti, aspetti essenziali per le caratteristiche della pista.

Per Michele Tomizioli quarto posto entrambi i giorni, sfiorando in realtà il podio la Domenica per una partenza non troppo efficace che non gli ha permesso di stare davanti da subito. La pista essendo molto stretta e con pochi spazi non permette grandi sorpassi. Feedback comunque positivi sul suo stato di forma.

 

Federico De Vecchi porta a casa una doppietta molto importante per il campionato, dei giri puliti e con delle buone partenze gli hanno permesso di guidare quasi sempre le due gare. Attualmente è primo in classifica e questo per noi è un grande traguardo.

 

Qui sotto una gallery fotografica che vi racconta i momenti più interessanti del week end by Michele De Vecchi

 

2017 CIRCUITO ITALIANO – CREAZZO (VI)

29 Mag

È stato un weekend davvero intenso quello appena concluso a Creazzo per la 5^ e 6^ prova di Circuito Italiano a causa di un caldo torrido, normale visto la stagione, ma pur sempre torrido.

Questo rende più pesante la prestazione fisica in generale e gran parte degli atleti ne hanno risentito compresi i nostri due, Michele Tomizioli (Elite) e Federico De Vecchi (Allievo) che però hanno portato a casa degli ottimi risultati.

Michele entra in finale con delle qualifiche davvero buone che delineano il lavoro che stiamo facendo. Chiude quarto Sabato e settimo Domenica.

Federico scivola purtroppo in prima curva quando era in prima posizione ai 1/4 di finale, deve quindi chiudere la giornata di Sabato con un po’ di amaro in bocca. Carico di rivincita vince dal primo all’ultimo giro la Domenica. Ottima vittoria anche a Creazzo.

Qui sotto qualche foto di Michele De Vecchi per raccontare il caldo weekend

2017 CIRCUITO ITALIANO – OLGIATE COMASCO

09 Apr

2017 CIRCUITO ITALIANO – OLGIATE COMASCO – ROUNDS 3-4
8-9 Aprile 2017

Un week end proprio primaverile quello che ha fatto da cornice alla 3ª e 4ª prova di Circuito Italiano a Olgiate Comasco. Siamo arrivati non in ottima forma e con qualche punto di domanda per Michele Tomizioli che è ancora in recupero dall’infortunio alla caviglia – “il problema poteva essere principalmente la partenza considerando la forte pressione e sollecitazione per uscire dal cancello” – dice Tommaso Lupi (team manager), infatti così è stato soprattutto Sabato durante le prove. Stringendo i denti però, MT è riuscito a portare a casa dei gran giri con delle accelerazioni aggressive.
“Ritorno alle gare più che buono per me, un podio alla mia prima finale Elite va più che bene. Si comincia da qui.” – conclude MT.

Per Federico De Vecchi in gran forma cercavamo la seconda vittoria e siamo proprio contenti di poter dire che è arrivata. “Senza il problema tecnico al pedale che si è presentato Sabato in finale dopo aver vinto gli altri giri, poteva arrivare anche la terza” – continua Lupi. Siamo davvero soddisfatti del weekend, stiamo lavorando bene. Ora un paio di settimane tra riposo e allenamento per preparare la tappa Europea di Erp, in Olanda a fine mese.
“Weekend positivo come performance di gara. Sabato per un problema tecnico in finale non sono riuscito a portarmi a casa il podio ma come gara in sè è stata come la volevo. La domenica è stata una super giornata: le tre manche di qualificazione, quarti di finale, semifinale e la finale sono riuscito a vincerle tutte. Soddisfatto del lavoro che sto facendo e che ho fatto con il team.” – conclude FDV.